venerdì 16 agosto 2013

Peperoni in agrodolce


Uno dei pregi di mio marito sono certamente i suoi peperoni in agrodolce... semplicemente li adoro! Soprattutto in  estate se si preparano e si lasciano almeno un giorno in frigorifero diventano un contorno meraviglioso... con quel sughetto agrodolce nel quale inzupperei una baguette intera!
Ingredienti:
2 cipolle,
4 peperoni gialli, rossi e verdi,
olio evo,
aceto bianco q.b,
2 o 3 cucchiai di zucchero.
In una casseruola soffriggete le cipolle tagliate sottili con poco olio, aggiungete i peperoni lavati, puliti e tagliati a pezzetti o a striscioline e cuocete a fuoco vivo per qualche minuto. aggiungete quindi mezzo bicchiere d'acqua e abbondante aceto. Coprite e lasciate cuocere fino a quando i peperoni risulteranno morbidi eventualmente aggiungendo altro aceto.
Terminata la cottura salate e  aggiungete 2 o 3 cucchiai di zucchero e , mescolate e cuocete ancora qualche minuto, quindi spegnete e lasciate riposare qualche ora prima di servire. Ottimi in accompagnamento a carni bianche.

Nessun commento:

Posta un commento